Accadde il 29 NOVEMBRE

1627

Nasce a Black Notley (Essex, Inghilterra) John Ray, naturalista, zoologo, linguista e membro della Royal Society. Primo esponente di rilievo della Fisico-Teologia scrisse nel 1691 La Sapienza di Dio manifestata nelle opere della creazione, un trattato di teologia naturale basato sulle osservazioni della botanica e della zoologia, destinato ad esercitare un profondo influsso in molti scienziati del XVIII secolo.

Il Dizionario è principalmente indirizzato a docenti di materie scientifico-filosofiche delle scuole superiori, ad universitari interessati a temi interdisciplinari, ad intellettuali credenti, oppure no, che desiderano avere accesso ad una documentazione aggiornata e ad una riflessione metodologicamente rigorosa sulle tematiche di maggiore attualità culturale investite dal rapporto fra scienza, filosofia e teologia.
Presentiamo alcuni testi che per il loro contenuto e il loro taglio, documentale, antologico, storico o testimoniale, offrono spunti di riflessione sul rapporto fra teologia, filosofia e scienze.
Il lettore interessato al rapporto fra teologia, filosofia e pensiero scientifico troverà in queste pagine di orientamento bibliografico un primo punto riferimento per accostarsi alle numerose pubblicazioni esistenti in materia.


Editoriale del mese





Editoriali in archivio

Scelti per voi dalla stampa

I nostri speciali in archivio

Brani antologici, commenti e guide alla lettura su personaggi e temi di attualità interdisciplinare

Guida ai principali siti web dedicati al
Science & Religion

Scuola Internazionale
Superiore
per la Ricerca Interdisciplinare

Scienziati credenti dell'epoca moderna e contemporanea

Gli speciali dell’anno internazionale della Astronomia 2009

Gli speciali del
secondo centenario darwiniano (1809-2009)